Jump to content
Max Aquila Foto
  • Announcements

    • Max Aquila

      intervista a ProntoPro   10/12/2020

       : il portale dei professionisti n° 1 in Italia mi ha intervistato Max Aquila - Fotografo a Palermo e provincia Max Aquila - Fotografo a Palermo e provincia - Un'intervista con ProntoPro La fotografia è un universo dalle innumerevoli sfaccettature. Per questo motivo quando si ha necessità delle prestazioni di un fotografo, la scelta è molto vasta a seconda del settore di attività. Esistono tuttavia professionisti in grado di abbracciare tante tipologie di fotografia e uno di questi è senz'altro Max Aquila, un fotografo che nasce fotografo con alle spalle un'esperienza estensiva che, negli anni, gli ha permesso di immortalare le situazioni più svariate. Se devi realizzare un book, un reportage o se ti occorre un fotografo per il tuo matrimonio, potresti restare sbalordito dall'ampia gamma di servizi offerta da questo professionista. Quando è più adatto l'utilizzo del bianco e nero in un book fotografico? Quando invece l'utilizzo del colore? Le modalità concesse dall'avvento del digitale rendono superflue le regole auree della fase argentica. Oggi il cliente chiede molto più di quanto non gli venisse concesso un tempo. Continuo a ritenere che il bianco e nero si presti più ad evidenziare il contrasto luminoso, mentre il colore a valorizzare la scenografia dell'evento, i vestiti, la resa degli incarnati.Null'altro che modi, resi interscambiabili dalle odierne facilitazioni espressive. Quale consiglio darebbe alle clienti che desiderano realizzare book fotografici della loro gravidanza? Il mio consiglio a chi desidera realizzare questo tipo di book è di curare in particolar modo l'empatia. Un fotografo chiamato a immortalare una fase così delicata deve saper utilizzare l'empatia per dare, ad ogni scatto, un valore aggiunto. Si tratta di un momento particolare per la persona che vuole essere fotografa. Potrebbe descrivere il suo approccio alla fotografia? In che modo sceglie il soggetto nel momento in cui questo non le viene previamente commissionato? Il mio approccio è molto particolare si basa sul feedback che mi viene trasmesso dal soggetto. In pratica, scatto solo quando il soggetto (anche se inanimato) riesce a inviarmi un messaggio di ritorno, una sorta di apertura verso il mio lavoro. In quel momento, nascono i miei scatti migliori. Come assicura un giusto rapporto qualità/prezzo dei servizi offerti alla sua utenza? Mi guardo in giro e non pretendo di essere in testa alla classifica di zona: sono disponibile a fornire delle facilitazioni se il committente me le chiede nel giusto modo. Preferisco rinunciare ad un lavoro però se il parametro messo in campo è esclusivamente quello economico.   https://www.prontopro.it/pa/partinico/fotografia#pro-interview

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Earlier
  2. Max Aquila photo (c) 2020
  1. Load more activity
×